Vetrina

Opengraph.png

Bitcoin è una criptovaluta elettronica decentralizzata creata da Satoshi Nakamoto nel 2008. Con il termine "decentralizzata" si intende che il Bitcoin non possiede nessun tipo di server centralizzato per l’elaborazione della transazioni o il deposito di fondi. L’emissione di Bitcoin è limitata: la quantità di Bitcoin non puo’ superare il limite di 21.000.000. Secondo i calcoli, l’emissione di Bitcoin terminerà nel 2140.

Il Bitcoin, il suo trasferimento e la sua emissione sono regolati da un’ampia rete peer-to-peer. Bitcoin utilizza un database distribuito nella rete, collegato a una rete peer-to-peer decentralizzata, che utilizza la crittografia elettronica e si basa su protocollo proof-of-work per garantire la sicurezza e la legalità dei fondi in circolazione.

Il Bitcoin è la criptovaluta maggiormente diffusa, il cui valore di mercato supera i 10 miliardi di dollari.

481px-Satoshi.png

Molti siti offrono la possibilità di cambiare, vendere o comprare Bitcoin. Sebbene formalmente per l’utilizzo di Bitcoin non sia necessaria l'identificazione dell’utente, la valuta non è completamente anonima.

Voce principale: Bitcoin

Voci correlate: Miti sul Bitcoin | Domande frequenti su Bitcoin (FAQ)

Collegamenti esterni: Bitcoin.org | Bitcoin Foundation

Verificate la vostra conoscenza della criptovalute con un Test!

Leggi in un'altra lingua