Bitcoin ATM

File:Bitcoinatm.jpg
A two-way Bitcoin ATM that allows users to buy or sell bitcoins using cash

"'Le macchine Bitcoin"' non sono ATM nel senso tradizionale e probabilmente utilizziamo la formulazione ATM come un neologismo. I chioschi Bitcoin sono macchine che sono connesse a Internet, che consentono l'inserimento di denaro contante in cambio di bitcoin nella forma di ricevuta su carta o spostando i soldi su una chiave pubblica su una catena di blocchi. Anche se appaiono come gli ATM tradizionali, ma i chioschi Bitcoin non sono collegati a un conto in banca ma invece collegano direttamente l'utente a un cambiamonete Bitcoin. Secondo una raccomandazione dell'Ufficio Finanziario per la Protezione dei Consumatori, "possono anche addebitare alte tasse di transazione – i resoconti dei media descrivono le spese di transazione al 7% e tassi di scambio costo di $50 superiori a tassi che si potrebbe ottenere altrove". [1]

BitcoinATM è un tipo specializzato di attrezzatura che funziona in modo simile a un tradizionale BANCOMAT, ma con ulteriori funzionalità che lo fanno funzionare più a una cambiamonete fisica. Ci sono diversi tipi di macchine, ma non sono generalmente suddivisi come 1 via o 2 vie con le in macchine monodirezionali o bidirezionali. Le macchine monodirezionali, o Chioschi, permettono esclusivamente l'inserimento di contanti e il ritiro di Bitcoin. Le macchine bidirezionali in generale funzionano come una cambiamonete completa, permettendo la conversione da moneta legale e bitcoin o da bitcoin a moneta legale.

Diversi produttori e operatori di BitcoinATM scelgono diversi livelli di requisiti AML/KYC in base alle loro esigenze e alla giurisdizione della posizione fisica del BitcoinATM.

BitcoinATM360 è stata la prima azienda a fornire servizi aziendali per operatori BitcoinATM operatori oltre a vendere unità nuove ed usate da vari produttori.

Indice

StoriaModifica

Il 23 ottobre 2013, una macchina Robocoin è stata aperta nel Waves coffee shop nel centro di Vancouver, Canada. Questa macchina è intesa come la prima macchina bitcoin pubblicamente disponibile. Robocoin ha cessato le operazioni nel gennaio 2016.[2] Alcune macchine Robocoin da allora sono state convertite per l'esecuzione di altri programmi. La prima macchina negli Stati Uniti è andata online il 18 febbraio 2014, in un cigar bar in Albuquerque, New Mexico. È stata rimossa 30 giorni dopo. A fine 2013, Il D Casino installa il primo Bitcoin ATM in un casinò di Las Vegas. In Nuova Zelanda, un operatore di macchine bitcoin ha annunciato che nel 2014 hanno dovuto chiudere le operazioni a causa dell'interferenza con le banche. Nel 2014 un ex operatore Robocoin nel Regno Unito ha truccato i suoi ATM bitcoin per eseguire software del produttore rivale Lamassu.[3]

TecnologiaModifica

Come ritirare contanti da un Bitcoin ATM

Prima di tutto, i Bitcoin ATM sono destinate per la conversione di denaro contante per criptovalute, tuttavia una parte delle macchine (circa il 30%) offrono anche la possibilità di ritirare criptovalute in contanti. In alcuni casi gli utenti sono tenuti ad avere un account utente esistente per effettuare transazioni.

I Bitcoin ATM sono macchine che sono connesse a Internet, che permette di inserire contanti in cambio di criptovalute, il cui ammontare è determinato in una fattura cartacea. Inoltre, addebitano una commissione per la transazione. In media, fa il 8.89% per l'acquisto e il 6.45% per la vendita (così al 19.11.2017).

Tipi di BitcoinATMModifica

BitAccessModifica

BitAccess BTM offre una completa funzionalità bidirezionale in un fattore di forma molto simile ai tradizionali Bancomat. Ha sistemi AML/KYC configurabili che possono essere definiti dall'operatore.

LamassuModifica

Lamassu è stata uno una delle prime macchine monodirezionali avente un add-on che permette alla macchina di funzionare bidirezionalmente. Spesso è citato per il suo design pulito e il semplice utilizzo.

Genesis CoinModifica

Genesis Coin ha costruito BitcoinATMs monodirezionali (Satoshi1) e a bidirezionali (Genesis1) sulla base dell'hardware ATM esistente.

General BytesModifica

Generale Byte ha un'interfaccia molto semplice e un piccolo fattore di forma che gli permette di essere usato quasi ovunque.

SkyhookModifica

Skyhook è un Bitcoin ATM monodirezionale di tipo open source commerciale rivolto a tutti, al prezzo di $999 USD.

Quali valute possono essere cambiate in un Bitcoin ATMModifica

Operazioni con Bitcoin sono possibili in tutti i Bitcoin ATM. Tuttavia, 555 macchine (il 30,3%), inoltre, permettono operazioni con Altcoin (così al 19.11.2017). Anche con Litecoin – 521 macchine (28.4%), con l'Ether - 235 (il 12,8%), con Dash- 112 (6.1%), con Bitcoin Cash - 24 (1,3%), con Dogecoin - 6 (0.3%), con Zcash - 2 (0.1%)

Operatori di Bitcoin ATMModifica

Sul mercato mondiale, 802 macchine sono installate e supportate dalla società americana Genesis Coin. Al secondo posto di trova l'operatore General Bytes della Repubblica ceca (499 macchine). Conclude il trio la compagnia Lamassu (296).

Regolamentazione giuridicaModifica

Gli operatori di Bitcoin ATM hanno la necessità correggere le restrizioni per il limite di prelievo di fondi secondo standard AML/KYC permessi nella giurisdizione entro la quale i loro sportelli automatici sono posti. In alcuni paesi / stati una licenza di pagamento è necessaria per questo. [4].

Money mulingModifica

Bitcoin ATM sono stati segnalati da Brian Krebs nel 2016 in aumento di popolarità per quanto riguarda il money muling, un tipo di riciclaggio di fondi finanziari in cui il denaro è spostato dalle banche a concussionari.[5]

Geografia dei Bitcoin ATMModifica

Quasi due terzi di tutti i Bitcoin ATM sono installati in Nord America: 1055 sono in funzione negli USA, 281 in Canada. 393 macchine o il 21% degli account sono in Europa (94 in gran Bretagna, 93 in Austria, 36 in Spagna, 22 in Finlandia e Svizzera, etc.). In Asia ci sono solo 49 account per macchine, di cui 11 in Giappone, 10 a Hong Kong, 4 in Vietnam, 3 a Singapore e così via.

CanadaModifica

Le macchine per Bitcoin non sono ancora regolamentate in Canada tuttavia una regolamentazione è stata proposto ufficialmente per tutti i cambiamoneta bitcoin. Nel febbraio 2014, il Ministro Canadese delle Finanze ha prospettato piani per introdurre normative anti-riciclaggio e contro il finanziamento del terrorismo regolamenti per le valute virtuali come Bitcoin.

Stati UnitiModifica

Secondo Coin ATM Radar, ci sono stati più di 800 Bitcoin ATM negli Stati Uniti nel 2017, con i piccoli proprietari di negozi che guadagnavano stando alle dichiarazioni $300 al mese per il noleggio degli spazi. Le commissioni per le transazioni per l'uso degli ATM sono circa del 16 per cento, mentre le spese per una transazione eseguita online sono di circa il 7,5%.

RussiaModifica

In Russia, sono aperti 6 Bitcoin ATM, tutti situati a Novosibirsk. Funzionano solo per l'acquisto di Bitcoin, la commissione è del 4%.

KosovoModifica

La macchina è azionata da Albvision Group, la pubblicazione riferisce, aggiungendo che è stata posizionata nel centro di Pristina, capitale e città più grande del Kosovo. Fondata nel 2000 in Kosovo e attualmente con 54 dipendenti, la società fornisce servizi professionali e strategici, lavorando nei settori dell'informazione e dei sistemi di sicurezza, banking, energia e delle telecomunicazioni. Secondo Coinatmradar la macchina è collocata a Qyteza, via Pejton. Lorenc Antoni 31, Pristina, Kosovo. [6].”

Notizie sul Bitcoin ATM sono arrivate poco dopo che la Banca Centrale del Kosovo ha rilasciato un comunicato rivolto ai cittadini avvertendo circa l'uso della moneta digitale nel Paese. Alcune banche commerciali, come TEB Bank e Raiffeisen Bank, hanno anche dichiarato che esse non trattano le valute digitali, secondo il portale di notizie Fol Drejt! Ilirjana Tahiraj di Raiffeisen Bank ha detto alla testata che la banca non accetta operazioni in bitcoin. [7].

Nel 2017, il Kosovo ha importato attrezzature per il valore di 800.000 euro per la produzione o l'assemblaggio di dispositivi di mining dei bitcoin, secondo il portavoce della dogana del Kosovo Adriatik Stavileci.

In un comunicato stampa distribuito in Kosovo e in Albania il 17 luglio, la società ha detto che Tirana e Skopje saranno le prossime due città in cui questi tipi di ATM saranno collocati. [8]

ConformitàModifica

Gli operatori dei Bitcoin ATM hanno bisogno di regolare i limiti sui depositi e prelievi secondo le norme anti-riciclaggio di denaro/Conosci il tuo cliente (AML/KYC) applicabili nella giurisdizione in cui gli ATM sono posti. [9] In alcuni Paesi / stati questo richiede una licenza di trasmissione di denaro.

Vedi ancheModifica

FontiModifica

RiferimentiModifica